CURA DEI DENTI : 5 PASSAGGI CHIAVE PER AVERE UN BOCCA SANA - Studio Dentistico Dr. Giuliano Nicolin
15553
post-template-default,single,single-post,postid-15553,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-8.0,qode-theme-ver-9.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

CURA DEI DENTI : 5 PASSAGGI CHIAVE PER AVERE UN BOCCA SANA

bimbi-igiene-orale

27 Feb CURA DEI DENTI : 5 PASSAGGI CHIAVE PER AVERE UN BOCCA SANA

Avere cura dei denti aiuta a vivere una vita sana, lunga e priva di dolore. Impostare una corretta routine giornaliera e farla propria per tutta la vita è fondamentale per garantirsi denti sani e un cavo orale in salute. Effeturare periodiche visite professionali, praticare una buona igiene orale, seguire un’alimentazione salutare sono la base della cura dei nostri denti.

5 REGOLE FONDAMENTALI PER UNA BOCCA SANA

 

come va utilizzato lo spazzolino

1) Spazzola i denti ogni mattina e sera.

Per la cura dei denti devi spazzolarli almeno per due minuti, il tempo minimo necessario per pulire tutta la superficie dentale.

  • Fina da quando spunta il primo dentino insegna ai tuoi figli le buone regole dell’igiene orale. Avere carie nei denti da latte è altrettanto fastidioso che averli in quelli permanenti.
  • Uso lo spazzolino elettrico, assicurandoti di sostituirlo ogni tre mesi: se le setole sono piegate o danneggiate è ora di cambiarlo.
  • Avendo cura dei denti con regolarità ti garantirai anche un alito fresco!
  • Aspetta almeno mezz’ora prima di pulire i denti dopo i pasti.

2) Usa il filo interdentale e il colluttorio ogni giorno

  • Il filo interdentale pulisce dove lo spazzolino non può arrivare, proprio nei punti dove potrebbe accumularsi cibo, placca e batteri. Sii delicato quando raggiungi la linea gengivale, le prime volte potrebbe sanguinare, poi non succederà più.
  • Dopo l’uso del filo interdentale o dello scovolino usa un collutorio con il fluoro, fai degli sciacqui con la soluzione per un paio di minuti. Se lo desideri puoi anche preparare un rimedio casalingo con una soluzione salina.

zuccheri denti

3) Riduci il consumo di zuccheri e mangia meno cibi appiccicosi

Lo zucchero corrode lo smalto dei denti perché, quando si scompone, produce degli acidi che lo intaccano. Aumentano così le probabilità di carie e altri problemi dentali.Tra gli alimenti che devi evitare ci sono:

  • Tè o caffè troppo zuccherati
  • dolci, torte, caramelle, gelati
  • bibite zuccherate

Questi prodotti lasciano un sottile strato di zucchero sui denti che è difficile da togliere e aumenta il rischio di carie. Dovresti evitare di mangiare:

  • gomme da masticare zuccherate
  • barrette di cereali
  • caramelle mou
  • frutta secca

4) Riduci il consumo di bevande alcoliche.

L’alcool danneggia lo smalto dei denti e stimola la formazione della carie. Se hai bisogno di aiuto per smettere di bere, sappi che esistono numerose risorse a cui puoi rivolgerti.

  • parlarne con amici cari che ti possano sostenere
  • rivolgerti ad un medico
  • contattare uno psicologo o rivolgerti ad un centro di disintossicazione

andare-dal-dentista

5) Vai dal dentista appena si sviluppa un problema.

Non aspettare che il dolore diventi insopportabile. Se per te il dentista è un costo eccessivo, puoi rivolgerti alle strutture sanitarie o cercare dei centri convenzionati con le ASL per risparmiare un po’. Puoi capire che è necessario un controllo del cavo orale quando presenti i seguenti sintomi

 

CURA DEI DENTI : 5 PASSAGGI CHIAVE PER AVERE UN BOCCA SANA ultima modifica: 2017-02-27T10:45:39+00:00 da admin@nicolin